DOPODOMANI LA VIBONESE…

Dopodomani la Vibonese, che proprio mercoledì scorso si è rimesso in piedi con la vittoria sul Picerno. Il morale del gruppo gialloblu è alto e non potrebbe essere diversamente, visti i due risultati positivi inanellati e la possibilità – teorica – di poter concludere la settimana con un terzo risultato utile.
In attesa del recupero di alcuni pezzi da novanta, Lopez continua a comporre il mix di esperti e giovani, con questi ultimi in alternanza, come è successo con Simonelli e Bianchi, ad esempio. Giovani che non sempre garantiscono continuità di rendimento, ma che, in alcuni casi, stanno mostrando un indubbio valore. Parliamo di Errico, ad esempio, ma soprattutto di Vitali, l’ex della Ternana che anche a Teramo è stato protagonista di un episodio decisivo, come il calcio di rigore parato.
BENSAJA E CULINA. A Teramo, nella mischia sono stati gettati pure gli esperti Bensaja e Culina, i quali potranno dare un buon contributo, anche se ancora non sembrano avere la condizione ottimale. Culina, comunque, è stato protagonista dell’episodio del rigore – segnato da Pacilli – concesso alla viterbese, con cui è stato riacciuffato il risultato, al termine di una partita fatta anche di sofferenza, in cui la determinazione è stata l’arma in più della Viterbese.

error: Content is protected !!