PIU’ GIOVANI, SUGLI SPALTI E DAVANTI A “SPORTUBE”!

Si è riunito oggi a Firenze il Consiglio Direttivo della Lega Pro, che ha fatto un primo bilancio degli effetti che hanno prodotto le nuove regole sul minutaggio dei giovani calciatori. Si può parlare di una vera e propria svolta già dopo le prime giornate di campionato: l’aver tolto la restrizione sugli over e dato alle società la possibilità di scegliere chi far giocare ha sicuramente innalzato la qualità del gioco e di conseguenza dello spettacolo e delle emozioni offerti sul campo. Questo è testimoniato dall’entusiasmo del pubblico – che ha risposto con un numero crescente di abbonamenti da stadio e con un aumento di utenti di Sportube – e dall’attenzione dei media.

Le nuove regole sull’impiego dei giocatori hanno portato anche un aumento sensibile dei giovani calciatori di proprietà (quasi il doppio di quelli in prestito) e di quelli provenienti dal proprio settore giovanile. Grazie a questa politica il 70% delle società che seguono la mission hanno ricevuto più contributi vedendo così valorizzato il loro lavoro.   

error: Content is protected !!