TRA POCHE ORE VITERBESE IN CAMPO A RIETI

Gialloblu tra poco in campo a Rieti, dove ha Viterbese ha ottenuto tanti risultati positivi, ma anche dove, talvolta, ha lasciato l’intera posta, come è accaduto, ad esempio, lo scorso mese di marzo, quando Atanasov e compagni vennero sconfitti di misura, disputando una brutta partita.
C’è anche la possibilità di cancellare quel precedente – il più recente – allungando l’attuale serie positiva che tutti guardano con ottimismo, che proseguirebbe – dopo Rieti – con la gara casalinga al cospetto di un’altra pericolante come la Sicula Leonzio.
“In campo ci andrà la formazione migliore – ha detto l’allenatore gialloblu – possibilmente più cinica di domenica scorsa. Dobbiamo ancora migliorare e questo sicuramente è un fattore positivo, che stimola. I nostri avversari hanno dei problemi oggettivi, ma spesso, nel calcio, le difficoltà riescono a ricompattare il gruppo.Credo che la loro vittoria in Sicilia dipenda proprio da questo. Noi stiamo attraversando un buon momento: cercheremo di continuare così di mettere in difficoltà il Rieti.”

error: Content is protected !!