IL BEL MOMENTO DEL “MILLENNIUM” ZANOLI

Ed a proposito di giovanissimi, sicuramente positiva è stata la prova di Zanoli, “millennium” mandato dal Genoa a Viterbo per avere l’occasione giusta per acquisire esperienza. La società ligure punta molto sul ragazzo ed ha aspettato molto, qualche settimana fa, prima di lasciarlo alla Viterbese. Ora continua ad “osservarlo” spesso e Zanoli sta rispondendo nel migliore dei modi, anche con una certa dose di “maturità”.
“Al di là della gioia da condividere con i compagni – dice Zanoli – posso dire che siamo una squadra che ha avuto, finora, tante assenze importanti. Ora, per fortuna, stanno recuperando e questo sicuramente farà salire il nostro potenziale e il tecnico potrà avere diverse soluzioni alternative in più.
Tornando alla gara con la Sicula Leonzio, il primo tempo non era facile perché loro erano determinati a non mollare. Abbiamo segnato nel primo tempo, poi subito nella ripresa, e questo ci ha agevolato per cogliere questo successo che ci rende felici.
Continueremo a lavorare, anche per migliorare su alcuni fronti: siamo, ad esempio, una delle difese più battute e dobbiamo fare tanto di più questo aspetto.”

error: Content is protected !!