DONNE. DOMANI LE ANTS IN CASA CONTRO ATHENA

Il basket femminile non si ferma nel lungo ponte di Ognissanti che, sabato pomeriggio, vede le ragazze della Belli 1967 Landscape ospitare sul proprio parquet il quintetto di Athena Roma in un match valido per la sesta giornata del campionato di serie A2 girone sud.

Tanti i motivi di interesse che accompagnano questa sfida, iniziando dal fatto che si tratta di un derby tra due società costantemente avversarie anche nei campionati giovanili, proseguendo con le tantissime ex dell’incontro (Cutrupi e Raiola nelle fila romane, Grimaldi e Cirotti tra le viterbesi) e finendo con l’aspetto più importante di tutti, vale a dire l’importanza dei due punti in palio tra due team che hanno bisogno di un successo per rilanciarsi in classifica.

Le romane sono infatti ancora a secco di vittorie pur avendo sfiorato il successo almeno in un paio di occasioni (a Livorno e sette giorni fa contro Virtus Cagliari). Il gruppo guidato da coach Goccia ha mostrato grande determinazione in ogni match giocato e di sicuro si presenterà a Viterbo deciso a centrare la prima vittoria della propria stagione. Coach Carlo Scaramuccia lo sa bene e presenta così la sfida: “Sarà una gara difficilissima per entrambe le formazioni e, anche se il campionato è appena iniziato, credo che i punti in palio in scontri diretti come questo potranno pesare tantissimo alla fine. A Pistoia abbiamo giocato bene senza raccogliere nulla, ora mi aspetto di continuare nei miglioramenti sotto il profilo del gioco e della continuità e credo che, se ci riusciremo, potremo veder migliorare anche la nostra classifica. Conosciamo le nostre avversarie e loro conoscono bene noi, hanno giovani interessanti e atlete di esperienza quindi sappiamo di non dover calare mai l’intensità se vogliamo ottenere un risultato positivo”.

Buone notizie dall’infermeria, con tutto l’organico a disposizione dello staff tecnico gialloblù. La seduta di rifinitura del venerdì permetterà di mettere a punto gli ultimi dettagli per presentarsi al meglio alla sfida.

Palla a due prevista alle ore 18 e direzione di gara dei signori Biagio Napolitano di Quarto e Danilo Correale di Atripalda. L’ingresso al PalaMalè sarà gratuito.

error: Content is protected !!