ADDIO COPPA. CLAMOROSA ELIMINAZIONE!

I Gialloblu, campioni in carica, sbagliano a lasciare fuori troppi titolari e vengono punti: nonostante le tante assenze, il Teramo vince in trasferta in Coppa: di Cancellotti il gol decisivo realizzato con un preciso colpo al 22′ del primo tempo, su cui la Viterbese protesta per un tocco di mani. 

VITERBESE (3-5-2): 22 Maraolo 5.5, 3 Atanasov 5 (46′ 19 Zanoli 5), 13 Milillo 5, 24 Ricci 5+; 28 Bianchi 5 (75′ 14 Errico SV), 4 Antezza 5+, 30 Sibilia 5, 11 Besea 5 (80′ 31 Bensaja SV), 23 Urso 5 (55′ 32 Simonelli 5.5); 18 Volpe 5.5 (55′ 9 Tounkara 6+), 33 Culina 5.
A disp.: 1 Pini, 29 Vitali, 6 Baschirotto, 20 Pacilli, 25 Molinaro.
All.: Lopez

TERAMO (4-3-1-2): 22 Lewandowski 6, 2 Florio 6, 29 Cancellotti (K) 7, 18 Iotti, 6 Gega 6 (57′ 3 Tentardini 6); 21 Santoro 6, 17 Lasik 6+, 7 Costa Ferreira 7-; 25 Birligea 6.5 (57′ 14 Minelli 6); 24 Cianci (VK) 6.5, 10 Martignago 6.5.
A disp.: 12 Valentini, 15 Marini, 30 Sabatini, 31 Sciarretta, 32 Ragozzo.
All.: Tedino.

Con il quinto successo consecutivo in gare ufficiali, un buon Teramo, nonostante rivoluzionato nell’undici iniziale, sfata il tabù “Rocchi” e compie l’impresa di eliminare i detentori del titolo della Viterbese, Agli Ottavi di Coppa Italia si sfiderà la vincente del confronto serale tra Robur Siena e Arezzo.  

error: Content is protected !!