È una serata tutta cuore e coraggio, quella della Feralpisalò, che vola sulle ali dell’Airone Caracciolo, autore di una doppietta decisiva, al termine di azioni ben congegnate. Finchè il terreno regge, i gardesani esprimono una manovra lucida e precisa. Poi c’è il rigore ottenuto da Nocciolini, e trasformato dallo stesso. Nella ripresa, con la superficie ai limiti della praticabilità, la gara si trasforma in una battaglia. E il Ravenna, pur senza avere particolari meriti, sfiora il 2-2 con una punizione di Giovinco che si infrange sulla traversa, ma il pareggio sarebbe stato un regalo immeritato. Sottili conquista, quindi, la quinta vittoria nelle ultime sei gare, oltre al pareggio col Piacenza. E recupera in classifica, portandosi a -5 dalla capolista Vicenza.  

error: Content is protected !!