In casa Belli 1967 la settimana è trascorsa senza particolari problemi, coach Carlo Scaramuccia ha potuto allenare il gruppo al completo e dovrebbe poter schierare tutte le migliori giocatrici per questo match: “Sapevamo che con la trasferta di Faenza iniziava un trittico molto difficile per noi – commenta il coach gialloblù – e la sfida con Umbertide è il secondo impegno di questa serie impegnativa. Sono un gruppo giovane che gioca un ottimo basket, non hanno tanti centimetri sotto canestro e in questo senso ci somigliamo un po’ ma sopperiscono con la freschezza atletica e la difesa. Dovremo essere altrettanto intensi e determinati come abbiamo fatto in alcuni tratti dei match contro Ariano Irpino e Faenza; ci manca ancora la continuità per tutti i quaranta minuti, speriamo di migliorare già in questo match”.

error: Content is protected !!