BASKET

Trasferta romana per la Stella Azzurra Viterbo che incontra stasera nella Capitale il PASS ROMA 1970 nella ottava giornata di andata del campionato C Gold. Dopo le buone prestazioni offerte sino ad oggi la squadra di coach Fanciullo cerca un’altra prova positiva contro la forte avversaria, attualmente quinta in graduatoria, posizione ottenuta con quattro successi riportati su sette gare disputate.
L’Ortoetruria, oltre che con l’agguerrito e notevole roster guidato da Casadio, che al suo interno vanta oltre che gli ex di turno Cianci e Fiorentino, anche giocatori di assoluta qualità come D’Angelo, Procaccio ed Argenti, dovrà fare i conti con le pesanti assenze di Baldelli e Casanova fermi per infortunio. Baldelli non sarà disponibile ancora per almeno due settimane, mentre Casanova potrebbe ritornare sul parquet nella prossima gara interna contro Pontinia.
I padroni di casa sono una squadra veloce che ha in pressing ed agonismo le proprie armi migliori, unite alla ottima vena realizzativa di molti dei suoi giocatori.
La Stella Azzurra arriva a questa partita dopo l’ultimo successo casalingo ottenuto contro la SMIT, ma certo ben consapevole della ben diversa difficoltà del match in considerazione della notevole forza della sua avversaria odierna.
Inizio alle 18 al PalaPass sotto la direzione di Orazi di Roma e Ciaccioni di Campagnano. In campo per l’Ortoetruria andranno Price, De Gregorio, Berto, Rogani, Navarra, Arelli, Meroi, Pebole, Rubinetti

error: Content is protected !!