LA SFIDA VISTA DAL DOPPIO EX PAGNI

“E’ una partita sicuramente importante – dice Pagni – per entrambe le compagini. Da una parte la Ternana, che ambisce al primo posto e che ha tutte le carte in regola per riuscirci. Auguro alle “fere” di tornare in serie B! Dall’altra parte c’è la Viterbese, che ha perso con la Cavese, ma che con il “Calabro tris” rilancia le proprie ambizioni. Per sono state due esperienze importanti. A Terni riuscimmo nella miracolosa salvezza con Liverani e anche se è finita male la mia esperienza, mi fa piacere ricordare le operazioni di mercato che portarono ad alleggerire la rosa – e il bilancio – di ben diciannove giocatori, senza scambi. Una sorta di record che auguro a tutti i miei colleghi.
Eppoi la Viterbese. Ci sono stati anche momenti di tensione, ma le soddisfazioni sono state di più, grazie a tutto lo staff dirigenziale e ai ragazzi, che hanno battuto – in Coppa Italia – squadre che sono andate in serie B e il Monza di Berlusconi. Un record pazzesco, qualcosa che resterà nella storia dei tifosi viterbesi. Mi auguro che sabato prossimo sia una grandissima serata di sport!”

error: Content is protected !!