LO SCUDETTO DEL CAGLIARI, LE COSE CHE POTEVANO ACCADERE SOLTANTO UNA VOLTA…

l12 aprile 1970: la giornata che tutti i Sardi, sportivi e non, portano nel cuore. In quella domenica storica, il Cagliari batte il Bari in casa 2-0 e si laurea, per la prima volta nella sua storia, campione d’Italia.
Uno Scudetto vinto meritatamente, grazie a veri trascinatori, da Riva a Domenghini, passando per Gori e Nenè, ai danni delle grandi del calcio italiano, Inter e Juventus, che alla fine dovranno accontentarsi solo del secondo e terzo posto.

Una data che ogni anno suscita nel popolo sardo grande orgoglio e anche pizzico di nostalgia.

error: Content is protected !!