Abruzzo e Marche, sotto la guida del coach Massimo Golfetti, sono le altre due regioni che possono recitare un ruolo interessante e farsi valere nel Campionato Italiano per Squadre Regionali che sta per iniziare sul Circuito del Sele a Battipaglia.

L’Abruzzo detiene il record assoluto di successi, con ben 6 vittorie conquistate nel 1990, 1991, 1995, e in epoca più recente nel 2006, 2009 e 2010. Ma anche le Marche hanno un bel palmares, con le 3 vittorie ottenute nel 1992, 2007 e 2008.

In ambedue le squadre sono presenti nomi di rilievo. Nell’Abruzzo è soprattutto Filippo D’Attanasio il pilota da battere nella KZN Under dopo la sua vittoria nell’ultima prova del Campionato Italiano a Val Vibrata che gli ha valso il terzo posto finale nella classifica del Campionato Italiano 2019. Nelle Marche in KZN Over sono i tre piloti Maurizio Giacchetti, Marino Spinozi e Paolo Gagliardini che vantano buoni trascorsi e autori di una stagione anche nel recente Campionato Italiano, insieme a Riccardo Paniccià nella 60 Mini.

Questa la squadra dell’Abruzzo per il Campionato Italiano per Squadre Regionali:
KZ2:
Raffele Andreoli.
KZN UNDER: Filippo D’Attanasio, Daniele Buonpensere.
KZN OVER: Sirio Costantini, Tommaso Ciampoli, Pascal Cardinale. 

Questa la squadra delle Marche per il Campionato Italiano per Squadre Regionali:
60 MINI:
Riccardo Paniccià, Francesco Amendola.
KZ2: Francesco Temperini.
KZN UNDER: Matteo Massatani, Leonardo Pelosi, Matteo Brasili.
KZN OVER: Maurizio Giacchetti, Marino Spinozi, Paolo Gagliardini. 

L’Albo d’Oro del Campionato Italiano per Squadre Regionali
1988 Lazio; 1989 Romagna; 1990 Abruzzo; 1991 Abruzzo; 1992 Marche; 1993 Puglia; 1994 Veneto; 1995 Abruzzo; 1996 Lazio; 1997 non disputato; 1998 non disputato; 1999 Lazio; 2000 Lombardia; 2001 Veneto; 2002 Sicilia; 2003 Lazio; 2004 Lombardia; 2005 Veneto; 2006 Abruzzo; 2007 Marche; 2008 Marche; 2009 Abruzzo; 2010 Abruzzo; 2011 Toscana; dal 2012 al 2017 non disputato; 2018  Lombardia.

error: Content is protected !!