I TOP 11. MICOVSCHI E MORERO ENTRANO IN FORMAZIONE

Tozzo (Ternana): il penalty parato vale quanto un gol.  

Loiacono (Reggina): prima lo ferma il palo, poi trova il guizzo.  

Morero (Avellino): gioca bene, poi è stoico nel finale a rimanere in campo zoppicante.  

Giosia (Potenza) : la sua esperienza eleva le sicurezze dei compagni.  

Micovschi (Avellino): Inarrestabile. Capuano esalta al meglio le sue indubbie qualità tecniche.

Palumbo (Ternana): importante pedina nello scacchiere tattico rossoverde.

Berardi (Vibonese): sigla una doppietta nella scorpacciata di Lentini.  

De Rose (Reggina): Giocatore preziosissimo per gli equilibri tattici degli amaranto.

Antenucci (Bari): rigore e diagonale vincente.  

Di Molfetta (Catania): affonda il Rieti con una preziosa doppietta. 

Fella (Monopoli): un gol da antologia e un altro per chiudere i conti nel derby col Francavilla. 

error: Content is protected !!