PRIMA LE USCITE O PRIMA DE SANTIS? EPPOI ATANASOV…

Rimane attivo il canale di mercato, scandagliato con attenzione dallo stesso Romano e dal suo consulente specifico Zavaglia. Soprattutto sperano che siano giorni proficui per quanto riguarda le partenze. Contro il Bari non erano convocati Pacilli e Svidercoschi, due di quelli da tempo sulla lista dei partenti, che stanno attendendo che le società di possibile approdo sciolgano i dubbi. Si sta valutando meglio la posizione di Cali con l’Atalanta, anche perché, in questo, momento, con l’abbondanza di attaccanti che c’è, in casa gialloblu, sembra davvero l’ultimo dei pensieri.
Si continua a sondare il terreno, invece, per un paio di difensori che possano adattarsi allo schema di Calabro sul centro-sinistra. Ed il profilo giusto sembrerebbe quello di Eros De Santis, classe ’96 di Tivoli, cresciuto nella Roma, che il Siena ha ufficialmente messo sul mercato.

Atanasov sembra ad un passo dal Catanzaro. Le parti stanno trovando un accordo per un contratto di diciotto mesi con opzione per un altro anno.  

error: Content is protected !!