BATTUTA D’ARRESTO CASALINGA COL POTENZA. BESEA IN OSPEDALE PER ACCERTAMENTI

Una gara gialloblu davvero insufficiente, che ha dato la possibilità ad un Potenza, per nulla irresistibile, ma molto cinico e determinato, Doppietta di un ottimo Murano, mente Volpe aveva illuso con il gol interlocutorio. Espulso Tounkara per un brutto intervento su un avversario, mentre Besea (nella foto) è stato accompagnato all’ospedale di Belcolle per gli accertamenti diagnostici a seguito di un infortunio.

VITERBESE-POTENZA 1-3

VITERBESE: Pini; De Giorgi, Markic, Tounkara, Besea (49′ Antezza), Errico, Negro, Molinaro (46′ Urso), Bunino (46′ Volpe), Bianchi (31′ Simonelli), Bensaja (95′ Menghi E.). All.: Calabro.
A disposizione: Biggeri, Vitali, Scalera, Bezziccheri, Corinti, Zanoli, De Falco.

POTENZA: Ioime; Coccia, Ricci (87′ Viteritti), Murano (83′ Ferri Marini), Golfo (83′ Volpe G.), Giosa, Sales (94′ Di Somma), D’Angelo, Coppola (94′ Dettori), Emerson, Silvestri. All: Raffaele.
A disposizione: Santopadre, Panico, França, Grande, Gassama, Longo, Souare.

Arbitro: Michele Di Cairano di Ariano Irpino.
Assistenti: Orazio Luca Donato di Milano e Nicola Tinello di Rovigo.

Marcatori: Murano (P) 16′ e 52′, Volpe (V) 76′, Ricci (P).
Ammoniti: Errico (V), Tounkara (V), Besea (V), D’Angelo (P), Antezza (V), Silvestri (P).
Espulsi: Tounkara (V)  
Recupero: 0′ pt, 7′ st.

error: Content is protected !!