FORMATO MAGNUM. IL RIASSUNTO DELLA DOMENICA…

RISULTATI

Rieti 0 – 2 Teramo (74′ Birligea, 89′ Magnaghi)
Virtus Francavilla 4 – 0 Catanzaro (22′ Vazquez, 35′ Di Cosmo, 60′ Perez, 62′ Perez)
Catania 0 – 0 Ternana

Cavese 1 – 1 Bari (45′ Antenucci, 54′ Sainz-Maza)
Monopoli 0 – 1 Sicula Leonzio (70′ Lescano)
Reggina 3 – 0 Paganese (49′ Denis, 51′ Rubin, 85′ Denis)
Viterbese 1 – 3 Potenza (17′ Murano, 53′ Murano, 76′ Volpe, 80′ Ricci)
Casertana 1 – 2 Vibonese (36′ Castaldo, 64′ Redolfi, 79′ Battista)
Picerno 1 – 0 Bisceglie (63′ Santaniello)
Rende 0 – 1 Avellino (81′ Garofalo)

CLASSIFICA

  1. Reggina 63
  2. Bari 55
  3. Monopoli 51
  4. Ternana 49
  5. Potenza 49
  6. Catanzaro 42
  7. Teramo 40
  8. Catania 38
  9. Virtus Francavilla 37
  10. Vibonese 35
  11. Viterbese 35
  12. Paganese 34
  13. Avellino 34
  14. Cavese 34
  15. Casertana 31
  16. Picerno 29
  17. Sicula Leonzio 22
  18. Bisceglie 19
  19. Rende 17
  20. Rieti 12

Calabro: “Contro il Potenza abbiamo commesso tanti errori.”

“Abbiamo iniziato bene ma poi è mancata la reazione dopo il gol subito. Da li in poi ci siamo spenti, siamo andati in confusione e abbiamo sbagliato a livello tecnico. La partita non mi ha fatto impazzire, è stata molto strana, avevamo la volontà di fare qualcosa di diverso ma non ci siamo riusciti. A livello mentale e agonistico non abbiamo fatto la nostra solita gara, abbiamo commesso tanti errori. Se ritroviamo quell’agonismo da parte di tutti questa squadra può dare sicuramente ancora soddisfazioni”. Continuando, ecco le parole sulle prossime partite della formazione gialloblù: “Mi aspetto una risposta, io per primo in quanto devo far di più in settimana se questo non basta. Abbiamo due trasferte complesse ora, se non entriamo con il giusto agonismo sarà difficile, la tattica non è la soluzione a tutti i problemi; in queste categoria contano anche la voglia e la cattiveria, proprio come, a parte la partita di oggi, abbiamo giocato fino ad ora. Non dobbiamo pensare ai play-off, dobbiamo pensare che dobbiamo salvarci”.

VITERBESE C. 1
POTENZA 3
VITERBESE CASTRENSE (3-5-2): Pini 5.5; De Giorgi 5 Negro 6.5 Markic 5; Bianchi sv (32’ pt Simonelli 5.5) Bensaja 5.5 (45’ st Menghi sv) Besea 6 (5’ st Antezza 5) Molinaro 5 (1’ st Urso 5) Errico 5.5; Tounkara 5 Bunino 5 (1’ st M. Volpe 6). A disp.: Biggeri, Vitali, Scalera, Bezziccheri, Corinti, Zanoli, De Falco. All. Calabro 5.5.
POTENZA (3-4-3): Ioime 6; Sales 6 (45’ st Di Somma sv) Giosa 6.5 Emerson 6; Coccia 6.5 D’Angelo 6.5 Coppola 6 (45’ st Dettori sv) Silvestri 6; Ricci 6.5 (43’ st Viteritti sv) Murano 7 (39’ st G.Volpe 6) Golfo 6.5 (39’ st Ferri Marini sv). A disp.: Santopadre, Panico, França, Grande, Gassama, Longo, Souare. All: Raffaele 7.
ARBITRO: Di Cairano di Ariano Irpino 5.5.
Guardalinee: Donato e Tinello.
MARCATORI: 17’ pt e 7’ st Murano (P), 31’ st M. Volpe (VC), 35’ st Ricci (P).
ESPULSI: Tounkara (VC) al 37’ st per intervento scorretto.
AMMONITI: Errico, Tounkara, Besea, Antezza (VC), D’Angelo, Silvestri (P).

error: Content is protected !!