OGGI IN EDICOLA …

La vittoria di Bisceglie, intanto, viene archiviata con positività. E stato un successo ottenuto al momento giusto, a spezzare un segmento delicato, con la Viterbese che arrivava da tre sconfitte in quattro gare. E’ capitato, quindi, a proposito, così come il fatto di affrontare, in rapida successione, le ultime tre della classe non può che far bene a una Viterbese che riesca a rimanere concentrata e determinata. Una Viterbese che ritorna in zona playoff, dove ormai si è creato un piccolo “minitorneo”, con quattro squadre nel giro di un punto, tutte in grado di poter centrare l’obiettivo. E’ chiaro che, a seconda dei risultati, la graduatoria potrà cambiare dopo ogni partita.
Tornare dalla doppia trasferta al sud con quattro punti, sarebbe stata una eventualità da sottoscrivere subito, alla vigilia, ma ora è chiaro che, dopo averne vinta una, l’appetito potrebbe aumentare. Di sicuro non si dovrà guardare alla gara d’andata, l’unica dal punteggio tennistico che la Viterbese ha messo al suo attivo, perché andò palesemente oltre i meriti effettivi.
(L’ARTICOLO COMPLETO SUL CORSPORT DI OGGI….)

error: Content is protected !!