“Toglieremo le fideiussoni e aumenteremo i controlli per evitare che qualcuno ne approfitti o che restino penalizzati coloro che seguono le regole di gestione e di pagamenti –  dice il presidente Ghirelli – In questi mesi ci siamo occupati con discreto successo di controllare iscrizioni e gestione per togliere di mezzo furbi e sciacalli, ora dobbiamo agire per tutelare gli onesti”.

error: Content is protected !!