ragionato

Non perchè protesti il Bari – che se fosse stato così forte sarebbe stato in testa alla classifica al posto della Reggina – ma perchè, forse, sarebbe la soluzione meno strampalata. Già, perchè sulla promozione delle tre che hanno dominato i gironi, tutto sommato, non c’è troppo rancore, per cui anche queste basterebbero per la serie B. Anzi. E per essere un annata travolta dallo tsunami sarebbe decisamente il danno minore. E sulla serie B che non le sta bene nulla di quello che fa la C, riparliamone. Pensasse a cercare altrettante alternative, invece di contestare ed anche in questo caso la legittimità di mandare in serie A il Benevento sembra riconosciuta da tutti. Tanto, di qui al 4 maggio, ne sentiremo ancora di tutti i colori, alcune inascoltabili, come il termine “becchino del calcio”: in un momento dove decine di migliaia di famiglie che hanno davvero avuto a che fare con la morte, sarebbe auspicabile un maggiore rispetto, anche e soprattutto, nella terminologia.

error: Content is protected !!