ROMANO: “SPERIAMO NEL BUONSENSO PER FAR RIPARTIRE IL CALCIO”

“Le decisioni del Consiglio federale? Tutto è possibile. In effetti, in assemblea di Lega Pro, ci siamo un po’ divisi su questo tema. C’è chi ha votato per i playoff, chi si è astenuto e chi, come noi, ha votato per il merito, per il Carpi in serie B con la media punti. Vedremo che succederà, vedremo anche come si andrà a finire con le retrocessioni. La FIGC dovrà tenere conto di tutto. Anche se si dovesse correre il rischio di ritrovarsi con un gran numero di squadre e tutte le difficoltà del caso. Già siamo in tanti e accrescerci sarebbe un problema. Di sicuro, qualsiasi decisione verrà presa, ci saranno gli scontenti e quelli che penseranno al ricorso. Speriamo nel buonsenso per far ripartire il calcio. Noi stavamo già lavorando per la nuova stagione. La prossima settimana parleremo con i giocatori che rimarranno in forza e stringeremo maggiormente qualche contatto nuovo già avviato. Ci vedremo anche con l’allenatore Calabro per capire se sia il caso di permettere a qualche giocatore degli allenamenti individuali. Vedremo anche quello che faranno le altre società e ci allineeremo alla maggioranza di loro.”

(estratto dal CorSport di oggi)

error: Content is protected !!