CINQUANTA ANNI FA “I MITICI 69/70” CONQUISTARONO LA SERIE C

Il campionato si decide alla penultima giornata, con il commiato dalla Palazzina, dove scende un Tempio che ha assolutamente bisogno di punti per non retrocedere. Pieri e compagni, sospinti dal grande pubblico del vecchio “Comunale”, vanno diritti per la loro strada e Pescosolido segna due gol. Poi, subito dopo la mezzora del secondo tempo, accade che il Velletri vince – contro pronostico – con il Frosinone. Fermatasi l’inseguitrice, a quel punto, la Viterbese è in serie C! E’ il 22 maggio 1970.

“Nessuna squadra avrebbe meritato – disse il popolare Giacomino Losi, che allenava la Tevere Roma e che sconfisse anche i Gialloblu – di vincere il campionato più della Viterbese. Qualsiasi altro esito finale sarebbe stato ingiusto, perché la Viterbese è stata una delle più belle squadre che ho incontrato nella mia carriera di allenatore. Noi ci abbiamo vinto allo stadio Flaminio, ma il gruppo di Merlin è stato eccellente e la Viterbese ha un pubblico di serie C!”

error: Content is protected !!