I MITICI 69/70. QUANDO LA VITERBESE GIOCO’ CON 5 ATTACCANTI

Non era solo il calcio del catenaccio – quello a cavallo tra gli anni sessanta e settanta – visto che la Viterbese vinse un campionato schierando per diverse partite anche quattro attaccanti. Superò anche l’immaginazione, però, una volta che Merlin ne schierò – a circa metà del campionato –  ben cinque tutti insieme.

TEMPIO-VITERBESE 0-3

Restani, Campani, Lorenzon Pieri, Marini, Carnaroli, Pescosolido,  Mattioli (Gargenti), Staccioli, Menegon, Toscano.

Reti: Pescosolido, Menegon, Toscano.

error: Content is protected !!