ACCADEVA UN ANNO FA. ARRIVAVA ERRICO, LA “FORMICA ATOMICA”

ERA L’OTTO AGOSTO 2019…..

Giocava nel Savio e già da allora era un centrocampista di grande grinta, che non toglie mai il piede, che sa giocare in tre ruoli diversi (davanti la difesa, dietro le punte e come interno – ndr), particolarmente abile pure su calcio di punizione: nei campionati giovanili ha fatto registrare una percentuale di realizzazione altissima.
Il Frosinone ha deciso di lasciargli fare esperienza in terza serie, anche perché a centrocampo ha diversi giocatori in rosa e probabilmente il ragazzo capitolino avrebbe avuto poco spazio.

E finalmente gli uomini di mercato della Viterbese hanno potuto tirare un respiro di sollievo per un obiettivo che ha richiesto tanto tempo e tanto impegno. La “formica atomica” è un nuovo giocatore gialloblu, di quelli che non mollano mai!

error: Content is protected !!