DOMANI IL CAMPIONATO ITALIANO A CITTADELLA …

Davide Formolo è pronto a rimettere in palio il titolo di campione nazionale. Il corridore della UAE Emirates, infatti, dovrà rimettere in palio la maglia tricolore conquistata un anno fa, proprio questa domenica e proprio nel suo Veneto. Il classe ’92, tuttavia, arriva all’appuntamento in ottima forma, sulla scia di un secondo posto alle Strade Bianche e un successo di tappa ottenuto al Giro del Delfinato e di certo non lascerà andare una maglia così importante senza lottare su un tracciato che, per stessa ammissione del campione in carica, può sorridere a varie tipologie di corridori.

“È stato un anno veramente particolare – ha esordito ai microfoni della Gazzetta dello Sport – Bellissimo per me poter indossare questo simbolo, non era semplice inchiostro su una maglia, per me è significato molto altro. Domani lo rimettiamo in palio e che vinca il migliore. Il bello di questa gara è che molto aperta a tutti i tipi di corridore”.

Fabio Aru non sarà al via della prova in line dei campionati italiani di ciclismo su strada, che si svolgerà domani a Cittadella.Il portacolori della Uae Emirates, tricolore nel 2017, ha deciso di rinunciare per continuare a prepararsi, e quindi arrivare nelle migliori condizioni di forma, al Tour de France che scatta tra una settimana, sabato 29, da Nizza. Aru rimarrà al Sestriere per rifinire la preparazione. (ANSA

error: Content is protected !!