CDS

VITERBO – La Viterbese torna a casa! Dai prossimi giorni lavorerà in sede, alternandosi tra lo stadio Rocchi e il campo in sintetico del “Pilastro”. Sarà una casa un pochino particolare, in quanto ci saranno sempre i protocolli sanitari da seguire e rischi da evitare. Intanto oggi chiuderà questa fase di preparazione giocando l’amichevole con la Roma Primavera, rientrando da Cascia.
Lì, in Umbria, Maurizi ha lavorato intensamente con i suoi nuovi ragazzi, un lavoro decisamente prolifico, anche se a ranghi non ancora completi, con i rinforzi che si sono fatti attendere. Soltanto in extremis si è aggregato l’attaccante Alessandro Rossi, su cui insisterà Maurizi nei prossimi giorni, per impostare il gioco offensivo della sua squadra.
E per quanto riguarda l’attesa per l’arrivo degli altri rinforzi, l’ambiente si augura che possa essere alle battute finali, che la settimana che inizierà domani sia quella giusta, quella decisiva per far arrivare alla corte di Maurizi quei tre o quattro “pezzi di categoria” su cui sta lavorando la società di via della Palazzina, che, strada facendo, ha incontrato anche una scomoda concorrenza che non c’era all’inizio delle trattative. Intanto è stato raggiunto l’accordo con il difensore MBende.

(L’ARTICOLO COMPLETO SUL CORSPORT DI OGGI)

error: Content is protected !!