Premio “Menarini-Fair Play”: ci sono pure medici e infermieri

Si accendono i riflettori sul premio Internazionale Fair Play – Menarini, presentato nella sede nazionale di Confagricoltura, partner della manifestazione dedicata ai valori del fair play e dell’etica sportiva. Alla presenza del presidente del Coni Giovanni Malagò, sono stati svelati il programma dell’edizione 2020 e i nominativi dei premiati che riceveranno il riconoscimento il 10 settembre a Castiglion Fiorentino. “Il Premio Fair Play-Menarini è una manifestazione unica nel mondo dello sport, e anche quest’anno è riuscita a garantire un vero e proprio parterre de roi – le parole di Malagò.- Questa iniziativa rappresenta il lato più vero dello sport e, mai come oggi, abbiamo bisogno che i valori dell’etica, del rispetto e del fair play ci accompagnino”.
 Negli anni il Premio ha visto protagonisti campioni, personaggi e istituzioni che si sono eticamente distinti sia in ambito sportivo sia nella società civile. Tra i premiati, quest’anno, l’ex pallavolista cubano Joel Despaigne, le leggende calcistiche Josè Altafini e Zbigniew Boniek e gli allenatori Arrigo Sacchi, Louis Van Gaal e il ct della nazionale di pallanuoto Alessandro Campagna. Al loro fianco atleti rappresentativi di diverse discipline: il motociclista Manuel Poggiali, le sorelle sciatrici Fanchini e la golfista Federica Dassù; giovani talenti quali la nuotatrice Benedetta Pilato e la ginnasta Gaia Di Trapani, vincitrice del Premio Fiamme Gialle “Studio e sport”; e storie di coraggio e determinazione come quella del velista Andrea Stella. Non mancheranno riconoscimenti straordinari come il Premio “Sustenium Energia e Cuore”, attribuito allo sciatore Dominik Paris, il Premio “Narrare le emozioni” intitolato alla memoria di Franco Lauro e vinto dal giornalista Dario Ronzulli, e il premio speciale “Impegno sociale e civile” che, in un momento storico segnato dall’emergenza sanitaria Covid-19, verrà consegnato alla FNMOCeO (Federazione Nazionale dell’Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri) e alla FNOPI (Federazione Nazionale dell’Ordine delle Professioni Infermieristiche). (ANSA).

error: Content is protected !!