SPLENDORE E IL CIELO “BLU SOPRA BERLINO”…

FABIO MASSIMO SPLENDORE – GIORNALISTA PROFESSIONISTA DEL CORRIERE DELLO SPORT

“Il Corriere dello Sport mi inviò in Germania come una sorta di battitore libero. Ero carico di entusiasmo, ma sapevo anche che questo rappresentava una grande responsabilità, perchè il direttore Vocalelli aspettava ogni giorno che io scrivessi qualcosa di inedito, in mezzo ad un esercito di “agguerriti concorrenti”.

In qualche modo riuscii a scoprire che Ronaldo era arrivato al Mondiale con quattro chili di troppo e aiutandomi anche con un minimo di Portoghese che conoscevo riuscii a far sì che il mio giornale pubblicasse prima degli altri questa cosa che fece scalpore. Ecco, questa può essere considerata una delle grandi occasioni della mia carriera”.

error: Content is protected !!