Tirreno-Adriatico. Merlier vince la volata

La sesta tappa della Tirreno-Adriatico, la Castelfidardo-Senigallia di 171 km, è stata vinta da Tim Merlier. Il campione nazionale belga, portacolori della Alpecin, ha battuto il colombiano Caviria e ha resistito al ritorno del tedesco Pascal Ackermann. Simon Yates della Mitchelton-Scott mantiene la maglia azzurra di leader della corsa.  L’ultimo a cedere è stato Hagen, che è stato ripreso dal gruppo dopo esserne stato fuori per 150 km, quando mancavano 13 km all’arrivo.  Il velocista della Alpecin si impone in uno sprint condizionato dal vento. Simon Yates resta leader della corsa. Domani la settima tappa, da Pieve Torina a Loreto, di 181 km.

error: Content is protected !!