Andrea Kimi Antonelli vince il Campionato Europeo FIA Karting nella categoria OK

 

Il pilota italiano si è aggiudicato il titolo europeo nella gara di Wackersdorf con il team italiano KR Motorsport di Dino Chiesa, con il telaio KR, motore IAME, pneumatici LeCont.

Roma, 14 settembre 2020. Il Campionato Europeo FIA Karting OK e OK-Junior che si è concluso in Germania sulla pista di Wackersdorf, ha regalato all’Italia il titolo continentale della categoria OK grazie al successo di Andrea Kimi Antonelli, in gara con il team italiano KR Motorsport di Dino Chiesa e un equipaggiamento tutto italiano: KR per il telaio, IAME per il motore, LeCont per i pneumatici.

Con la vittoria ottenuta nella terza e ultima prova a Wackersdorf, Antonelli si è aggiudicato l’alloro europeo conquistando la vetta della classifica dopo il successo nella prima prova in Spagna a Zuera e il secondo posto nella recente prova in Italia a Sarno.  

Il team KR Motorsport di Dino Chiesa ha conquistato il titolo europeo anche nella categoria OK-Junior con il giovane Ugo Ugochukwu, su KR-IAME-LeCont, pilota americano di nascita ma ormai italianizzato per la sua attività sportiva iniziata e sviluppata proprio in Italia.   

Fra gli altri piloti italiani in evidenza nel Campionato Europeo FIA Karting, nella categoria OK Luigi Coluccio (Kosmic-Vortex-LeCont) ha concluso al sesto posto finale, nella OK-Junior Valerio Rinicella (Parolin-TM Racing-LeCont) si è classificato quarto, Brando Badoer (KR-Iame-LeCont) ottavo.

error: Content is protected !!