Dal 24 al 27 settembre si disputeranno i Mondiali a Imola, la prova in linea maschile di domenica prossima promette grandissimo spettacolo. Sono tanti gli uomini che potranno fare bene sull’impegnativo tracciato romagnolo: dal francese Julian Alaphilippe allo svizzero Marc Hirschi, dal belga Wout Van Aert allo sloveno Tadej Pogacar e allo slovacco Peter Sagan, senza dimenticarsi del nostro Vincenzo Nibali.

Eppoi  il Giro d’Italia, straordinariamente in programma dal 3 al 25 ottobre. La Corsa Rosa rappresenta la nostra storia, una corsa ciclisticaa, la cultura popolare del Bel Paese che si rinnova di anno in anno e che riunisce l’intera Nazione in un abbraccio virtuale da Nord a Sud. Si partirà dalla Sicilia, poi si risalirà lo Stivale per arrivare fino a Milano: tre cronometro, tante salite impegnative e tanti fuoriclasse pronti a darsi battaglia per la conquista della maglia rosa. Nibali, i Britannici Simon Yates e Geraint Thomas, il danese Jakob Fuglsang, il russo Alexander Vlasov i nomi più quotati.

error: Content is protected !!