LA CORSA ROSA: DOMANI IL VIA …

Molte regioni escluse da percorso un una maxi-Sicilia nelle prime tre tappe, a cominciare da quella di domani. Già alla terza tappa, lunedì 5 ottobre, è previsto il primo arrivo in salita dopo aver percorso i tornanti lungo le colate di lava più o meno recenti sul versante Nord-Est dell’Etna. Pendenza media del 6.6% con gli ultimi 3 km con medie di circa il 9% (picco dell’11% a 1500m dall’arrivo). Si rimane in montagna durante la quinta tappa (7 ottobre) da Mileto a Camigliatello Silano in cui i ciclisti dovranno affrontare sul finale la salita del Valico di Montescuro (25 chilometri all’interno di Spezzano della Sila. 

Il nostro giornale, come di consueto, seguirà ogni giorno la corsa in rosa, il nuovo Giro d’Italia “autunnale”.

 

 

 

error: Content is protected !!