BRAGLIA CONTENTO SOLO DEI TRE PUNTI!

Al termine della gara con la Viterbese, ha analizzato il successo in extremis dell’Avellino Piero Braglia, non proprio soddisfatto della prova, ma felice per i 3 punti.

“Partita brutta, non era facile giocare, siamo ancora un pò indietro. Ma l’importante sono i 3 punti, abbiamo anche rischiato su alcune occasioni loro, ma l’importante è iniziare bene ma ora bisogna migliorare tanto. Gli attaccanti? Non mi sono piaciuti molto. Non dò nessuna colpa a loro, forse la dò a me perchè ho azzardato a metterli tutti e 3 dentro. Quando uscivamo bene siamo riusciti a fare qualcosa di buono, ma spesso rischiavamo di perdere palla in transizione. A Palermo sappiamo che sarà una gara diversa e occorre lavorare molto e trovare una buona amalgama, conoscerci meglio e affiatarci. Sappiamo che siamo un mese indietro buono rispetto ad altre squadre. L’ingresso del centrocampista in più ci ha dato un pò di equilibrio. Sappiamo quello che dobbiamo fare, migliorare tanto e lavorare a testa bassa. Certo, partire con una vittoria è buono, meno critiche e meno polemiche in settimana ma sappiamo che c’è molto da fare”. 

error: Content is protected !!