ZOOM. AD AREZZO ARRIVA UNA VECCHIA STELLA …

Sembrava essere solo un pettegolezzo: Alessio Cerci con la maglia amaranto. Invece la cosa è andata in porto e l’Arezzo avrà l’ala destra classe 1987, libera sul mercato dopo l’esperienza di Salerno in serie B. Nelle scorse settimane c’era stato un contatto con il Lecco poi non concretizzatosi.

Adesso Cerci, originario di Velletri e con trascorsi tra Roma e Torino (esattamente come Roberto Muzzi), potrebbe firmare un accordo pluriennale con l’Arezzo. L’incontro è in agenda tra poche ore e l’esterno andrebbe di fatto a colmare per adesso il vuoto lasciato libero da Belloni a causa del problema muscolare che lo ha costretto a rivolgersi ad un centro specializzato.

error: Content is protected !!