LORENZO, IL DOPPIO-EX. COSI’ LA VEDE SIBILANO …

“La Viterbese? Sono sempre gare particolari, ma bisogna andare con la testa giusta e non sottovalutare niente. Ha ringiovanito un po’ la rosa e cerca la continuità di risultati mancata la scorsa stagione. Celiento sta dando tutta l’esperienza di ciò che ha fatto anche con Auteri, che l’ha voluto a tutti i costi. Daniele sa già cosa vuole il mister, ed è positivo che si riesca a sfruttare le sue doti sui calci piazzati. È molto bravo nella scelta di tempo e ad anticipare l’avversario, come in occasione del terzo gol con la Cavese: è stato pronto e ha sfruttato l’errore del portiere, magari un altro non se lo aspetta e si fa trovare impreparatoi”.

 

error: Content is protected !!