IL GIRO. TRA LE NEVI DELLO STELVIO CROLLA ALMEYDA, LA NUOVA MAGLIA ROSA E’ KELDERMAN

Tappa eccezionale per gli scenari mozzafiato, tra due ali di coltre bianca ed anche tappa molto suggestiva per la resa del Portoghese e la grande determinazione di Kelderman, che è andato avanti in solitudine fino all’ascesa finali. Ai “Laghi” di Cancano taglia per primo Hindley (allo sprint su Hart). La nuova maglia rosa è e la classifica è rivoluzionata: a 12″ Hindley e subito dopo Hart, vale a dire quattro ciclisti in venti  secondi (c’è anche Bilbao) e tutti possono vincere il Giro. 

 

 

 

 

 

error: Content is protected !!