“LIVE”. VIBONESE-VITERBESE 2-2 (game over). PARI DEI GIALLOBLU, DUE VOLTE IN VANTAGGIO, CON ROSSI E TOUNKARA

I GOL

2′ ROSSI, di testa sottomisura, da un pallone arrivato dalla destra  

34′ STATELLA con un tiro forte in area in diagonale che inganna Daga

45′ TOUNKARA in contropiede su lancio millimetrico della mediana e tiro vincente in diagonale, da sinistra verso destra

19′ ST PLESCIA con un preciso diagonale in area che sorprende una difesa poco attenta in questa occasione

LE FORMAZIONI

VITERBESE (3-5-2): Daga; Mbende, Ferrani, Baschirotto; Sibilia (NELLA FOTO), Salandria, De Falco, Bezziccheri, De Santis; Rossi, Tounkara. A disp: Borsellini, Maraolo, Bianchi, Bensaja, Calì, Zanon, Cappelluzzo, Scalera, Besea. All. Agenore Maurizi

SOSTITUZIONI: BIANCHI E CAPPELLUZZO PER SIBILIA E ROSSI, ZANON PER DE FALCO.

VIBONESE (4-3-3): Mengoni; Sciacca, Bachini, Redolfi, Mahrous; Laaribi, Pugliese, Tumbarello; Spina, Plescia, Statella. A disp: Marson, Rasi, Prezzabile, La Ragione, Berardi, Ciotti, Falla, Leone, Ambro, Parigi, Montagno Grillo, Vitiello. All. Angelo Galfano

ARBITRO: Gino Garofalo di Torre del Greco (Ceolin-Regattieri). IV: Fabrizio Arcidiacono di Acireale.

AMMONITI: BASCHIROTTO, DE FALCO

sportibo-3

LA VIGILIA

OGNI LUNEDI’ IL RIASSUNTO DELLA DOMENICA E NON SOLO …

Viterbese, ancora in pieno Covid! E’ stato, infatti, un sabato movimentato e critico per la società del presidente Romano e per lo staff tecnico, che stavano preparando la trasferta sul campo della Vibonese.
ORARIO. Diciamo subito che Vibonese-Viterbese è stata posticipata e si giocherà stasera alle ore 20.30, a seguito di una istanza fatta pervenire al presidente Ghirelli da Romano, subito dopo aver ricevuto il responso degli ultimi tamponi effettuati. Tre i “positivi” – due dello staff e un giocatore – che hanno scompaginato, appunto, il sabato della Viterbese.
Il gruppo gialloblu era in procinto di portarsi a Fiumicino e imbarcarsi nel volo delle 17.30, quando ha dovuto cambiare tutti i piani. Ha mandato in isolamento i “positivi” ed è salita a bordo del pullman diretto al sud. I problemi, però, non sono finiti lì, perché di ben sette tamponi somministrati dalla Federlab non erano ancora pervenuti gli esiti.
APPRENSIONE. Una situazione che ha creato ancora più scompiglio e apprensione. La squadra si è fermata a Valmontone ed ha atteso notizie, non potendo escludere ulteriori situazioni di positività. Qualcuno ha provato a chiedere in Lega Pro che il rinvio fosse a data da destinarsi, nella peggiore delle ipotesi, a domani sera, ma la decisione del presidente Ghirelli è stata lo spostamento dalle ore 15 alle ore 20.30 di stasera.
Momenti concitati e una sensazione generale poco stimolante per una vigilia di un impegno importante. Sono poi arrivati gli esiti degli altri tamponi, tutti negativi, e la cosa ha rasserenato un po’ gli animi degli uomini di Maurizi, che hanno ripreso il loro viaggio verso il sud, conclusosi attorno alla mezzanotte,

 

error: Content is protected !!