Soddisfazione per una prestazione esterna di tutto riguardo, con la conferma di una Viterbese assai più produttiva lontano da Viterbo, visto che ha conquistato, finora, cinque punti – dei sei della sua classifica – in trasferta.
Questo anche grazie alle caratteristiche di alcuni suoi giocatori e alla velocità di Tounkara e Rossi (nella foto), con quest’ultimo sempre al posto giusto nel momento giusto.
L’ex della Lazio, peraltro, ha mostrato grande coraggio in occasione del gol segnato, andando a mettere la testa ad “altezza di pedata”, laddove il possibile tentativo estremo di rinvio del difensore può risultare pericoloso.
Attaccanti che hanno lottato, che hanno mostrato determinazione e grinta, così come il resto del gruppo, che al termine della gara ha vissuto qualche minuto caldo all’ingresso degli spogliatoi, per qualche ruggine nata sul rettangolo di gioco e la rabbia dei locali

error: Content is protected !!