Si può giocare a Padel, dopo il nuovo Dpcm?

Nelle regioni considerate zone rosse, ovvero caratterizzate caratterizzate da «uno scenario di massima gravità e da un livello di rischio alto», il Dpcm del 3 novembre 2020 ha vietato tutta «l‘attività sportiva di base e l’attività motoria in genere svolte all’aperto presso centri e circoli sportivi, pubblici e privati», indipendentemente se praticate all’aperto al chiuso.

Nelle regioni considerate zone rosse, dunque, non si può giocare a padel dopo il Dpcm del 3 novembre nel periodo compreso tra il 6 novembre (data di entrata in vigore del Dpcm) fino al 3 dicembre 2020.

In questo periodo, inoltre, «sono altresì sospesi tutti gli eventi e le competizioni organizzati dagli enti di promozione sportiva».

«E’ consentito», invece, «svolgere individualmente attività motoria in prossimità della propria abitazione purché comunque nel rispetto della distanza di almeno un metro da ogni altra persona e con obbligo di utilizzo di dispositivi di protezione delle vie respiratorie; è altresì consentito lo svolgimento di attività sportiva esclusivamente all’aperto e in forma individuale».

error: Content is protected !!