SOSTEGNO ALLO SPORT, AVVISO PUBBLICO DEL COMUNE DI VITERBO

 

La richiesta potrà essere presentata dalle ore 10 del prossimo 20 novembre fino alle ore 24 del 30 novembre 2020

 

Sostegno allo sport, online l’avviso pubblico predisposto dal Comune di Viterbo – assessorato allo sport – per offrire un sostegno finanziario alle società o associazioni sportive, con sede legale sul territorio comunale, affiliate a federazioni o a enti di promozione sportiva e discipline sportive associate, riconosciute dal Coni, la cui attività è stata limitata e danneggiata, anche economicamente, durante l’emergenza COVID-19. La richiesta potrà essere presentata dalle ore 10 del giorno 20 novembre alle ore 24 del giorno 30 novembre 2020, attraverso invio di PEC al seguente indirizzo protocollo@pec.comuneviterbo.it. A darne notizia è l’assessore allo sport Marco De Carolis, che aggiunge: “Il sostegno si concretizzerà attraverso l’erogazione di un contributo a fondo perduto, il cui importo sarà calcolato sulla base degli atleti tesserati presso ciascun soggetto partecipante, tenendo conto che, in ogni caso, l’importo massimo erogabile a ogni singolo beneficiario non potrà superare € 500,00”. Entrando nel dettaglio della metodologia applicativa per definire il contributo, in sede di richiesta ogni partecipante dovrà dichiarare, attraverso l’apposito modulo, il numero di atleti tesserati iscritti e praticanti effettivi per la stagione sportiva 2020/21 (ovvero per l’anno solare 2020 in caso di diverse modalità di tesseramento) e residenti nel comune di Viterbo, e il numero di atleti tesserati iscritti e praticanti effettivi per la stagione sportiva 2020/21 (ovvero per l’anno solare 2020 in caso di diverse modalità di tesseramento) diversamente abili e residenti nel comune di Viterbo. Non saranno ammessi soggetti con un numero di atleti tesserati e praticanti effettivi residenti nel comune di Viterbo inferiore a 20. Lo stesso atleta potrà comparire nel conteggio di una sola società o associazione. Lo stanziamento complessivo del contributo messo a disposizione è pari ad €. 20.000,00. Trattandosi di un bando a sportello, le domande saranno registrate in base all’ordine cronologico di presentazione come attestato dai protocolli di arrivo. Le risorse saranno assegnate sulla base dell’ordine cronologico di presentazione e fino a esaurimento dei fondi disponibili. “In questi mesi contraddistinti dall’emergenza epidemiologica, anche il mondo sportivo ha subìto dei danni economici – ha aggiunto l’assessore De Carolis – . Con questo avviso pubblico, oltre al contributo economico di per sè, vogliamo dare un segnale di vicinanza a tutte quelle realtà sportive che, con sforzi e fatica, guardano avanti, nonostante il periodo di grande difficoltà”. 

“L’avviso Sostegno allo Sport rappresenta un importante intervento che le società sportive aspettavano da tempo – ha sottolineato il consigliere comunale delegato ai rapporti con le associazioni e le società sportive Matteo Achilli -. Ringrazio il sindaco Arena, uomo di sport, e lo stesso assessore De Carolis. In sede di approvazione di bilancio entrambi hanno capito il vero senso di questa misura, un atto rivolto alle tante società che nel 2020 hanno vissuto per ben due volte gli stop imposti dai DPCM, e alle tante associazioni che con sudore e abnegazione portano avanti un importante lavoro sul territorio comunale. E questo avviso va proprio nella giusta direzione: a sostegno di tutte le realtà sportive del nostro territorio”. 

error: Content is protected !!