I GOL

15′ Cianci 
Azione in area, con Compagnon che libera Cianci, il quale va via in mezzo a tre difensori gialloblu e mette dentro
41′ Cianci

Su azione di calcio d’angolo, Cianci — perso da Markic . è lesto a colpire il pallone di testa sul secondo palo. La palla, secondo l’arbitro, supera la linea diporta e il Potenza festeggia il raddoppio. La Viterbese contesta vivacemente
6′ st MBENDE
Stacco di testa dal calcio d’angolo, papera del portiere del Potenza e gol della bandiera

11′ st MBENDE
Ancora lui, che con la difesa del Potenza che non marca sulle palle inattive. Il difensore gialloblu salta bene e mette dentro il pallone del pareggio

49′ st SIMONELLI
che conclude in modo vincente dall’interno dell’area avversaria, dopo una respinta dalla difesa del Potenza, ancora una volta non all’altezza della situazione

LA FORMAZIONE

VITERBESE (4-4-1-1) Daga; Bianchi, Mbende, Markic, Baschirotto; Urso, Bensaja, Salandria, Bezziccheri; Simonelli; Tounkara. A disp.: Borsellini, Maraolo, Calì, De Santis, Menghi E., Falbo, Sibilia, Rossi, Galardi, Menghi M., Besea, Ferrani. All.: Taurino

SOSTITUZIONI. ROSSI PER TOUNKARA, CALI’ PER BIANCHI, BESEA PER BEZZICCHERI, FALBO PER CALI’

MBENDE, DECISIVO PER LA VITTORIA, DOPO LO SVANTAGGIO DI 0-2

LA VIGILIA

Confermarsi a Potenza sarà ancor più importante di aver mostrato gli interessanti segni di risveglio in Sicilia. Dare continuità a quel punto siciliano, infatti, è assolutamente essenziale per la classifica della Viterbese e per il lavoro del tecnico Taurino, chiamato anche a cercare di ovviare a quelle sfasature difensive che hanno fatto subire i tre gol di Palermo, negando la gioia della vittoria.
TAURINO. “Su quell’aspetto ci abbiamo lavorato in questi giorni – ha detto l’allenatore gialloblu – ma per la verità ci avevamo già lavorato in precedenza. Dobbiamo stare più attenti sui cross: i ragazzi hanno rivisto in video gli errori commessi e sono sicuro che abbiano capito laddove hanno sbagliato. Dobbiamo cercare di essere più simili a quelli del primo tempo, in chiave difensiva, mentre per la propulsione e la fluidità sarebbe bello replicare il secondo tempo”.

sportibo

error: Content is protected !!