Venne soprannominato “Pablito” e vinse il Pallone d’oro, primo giocatore nella storia del calcio a vincere Mondiale, titolo di capocannoniere e il prestigioso premio individuale nello stesso anno, eguagliato solo da Ronaldo nel 2002.

Con la Juventus di Giovanni Trapattoni negli anni ’80 ha vinto due scudetti, una Coppa Italia, una Coppa delle coppe, una Supercoppa europea e la Coppa dei campioni nel 1985. Nella sua carriera militò anche nel Como, nel Vicenza, nel Perugia, nel Milan e nel Verona, queste ultime due esperienze meno significative..

 

error: Content is protected !!