Continua l’emergenza-Covid in casa Casertana. È notizia di pochi minuti fa la positività al covid di altri tre tesserati che si aggiungono ai sette della settimana scorsa. A questo punto è a rischio il match con la Viterbese in programma domani pomeriggio, visto che i rossoblù abili e arruolati sono 13, il numero minimo previsto dal regolamento. Quindi tre sono le alternative: o l’ASL dichiara l’impossibilità di giocare perché i falchetti possono costituire un possibile focolaio, o si attendono altri tamponi con lo spostamento di orario, oppure la gara resterà per le 17,30. Non è escluso però che sia il club rossoblù a chiedere il rinvio per la mancanza del numero di giocatori disponibili. 

Ecco comunque il testo del comunicato del club di Corso Trieste:

“In seguito ai tamponi effettuati nelle scorse ore sono emersi ulteriori tre casi di positività al Covid 19 all’interno del gruppo squadra. I tre tesserati in questione si vanno ad aggiungere ai sette già in isolamento fiduciario dalla scorsa settimana”-

error: Content is protected !!