Pizzaballa, Pesenti, Nodari, Veneri, Gardoni, Colombo, Domenghini, Nilsen, Calvanese, Mereghetti e Magistrelli. Questi undici vinsero la Coppa Italia al cospetto del Torino.

Il protagonista fu un ragazzo destinato alla maglia dell’Inter e allo scudetto a Cagliari, Angelo Domenghini segnò, infatti, una tripletta, che non gli successe mai più in carriera. Tra il 1960 e il 1964 Domenghini giocò un totale di 69 partite con la maglia atalantina e realizzò 17 gol. Il suo contributo all’Atalanta fu importante, anche per le belle vittorie ottenute in campionato in casa della Juventus e dell’Inter.

error: Content is protected !!