Quasi ci si dimentica che oggi di gioca! Sono ancora talmente accasi i toni della polemica per i fatti fi Caserta che l’attenzione è stata rapita in maniera quasi totale da ciò, lasciando poco spazio all’evento agonisti stico, che pure non è di dimensioni trascurabili.

Infatti, alle ore 15 odierne si gioca per tre punti importanti al “Rocchi”, con la Virtus Francavilla che vuole muovere la classifica per non farsi risucchiare troppo dalla zona bassa, avvicinata pericolosamente dalla stessa Viterbese.

Sarà ritoccata un po’ ancora una volta, se non altro per il rientro di Mbende, dopo il turno di squalifica. Cambierà la squadra anche per lo stop del giudice sportivo toccato a Bensaja, che aprirà le porte alla maglia da titolare a De Falco, oppure a Sibilia o Falbo (in questo ultimo caso con qualche variante tattica in più – ndr), ma scalpitano anche Besea e Galardi.

“Abbiamo avuto praticamente un allenamento per preparare la partita. Come sempre cercheremo di mettere la formazione migliore senza stravolgere le caratteristiche dei nostri calciatori”.

error: Content is protected !!