Dalla serie D potrebbe salire un altro attaccante, mentre le voci riguardanti l’interessamento a Murilo (nella foto) sono realistiche e da via della Palazzina è partito il corteggiamento all’esterno d’attacco del Livorno, società di cui Romano è stato anche vicepresidente.
Formalmente non c’è fretta per il mercato: i tempi non sono ristretti, ma certo che una cosa è prendere un giocatore all’ultimo momento e un’altra sarebbe metterlo alla corte di Taurino fin dalla ripresa del campionato.
OBIETTIVI. Rimangono invariati pure gli altri obiettivi di mercato, un difensore dal piede sinistro e un centrocampista di peso, un esperto, un “muscolare”, per irrobustire quel centrocampo spesso in difficoltà con gli avversari anche per l’assenza di un giocatore con tali caratteristiche.

error: Content is protected !!