Caro Presidente Serafino, per prima cosa rinnovo gli auguri a te, ai tuoi cari, alla Sambenedettese e a tutti coloro che vi lavorano, ai tifosi. Abbiamo bisogno di vivere un 2021 normalmente, dopo un anno orribile. La notizia che leggo relativamente all’accordo di collaborazione con l’Estudiantes mi rende felice per diversi motivi. Il primo è la dimostrazione che i club di Serie C introitando iniziativa ed intrapresa hanno enormi potenzialità. Il secondo è il constatare che la dimensione internazionale è uno spazio che offre opportunità perché noi siamo cresciuti. Ho potuto verificare concretamente che ciò sia esattamente così nel recente accordo che porterà le partite della Serie C in streaming in tutto il mondo nelle case, ad iniziare, dagli italiani di terza e quarta generazione, aprendo la strada per ricucire la passione con il club della loro Città, della loro Provincia , della loro Regione di origine ma ,anche , per consentire operazioni di marketing e di commercializzazione con prospettive interessanti ed intriganti. Intriganti, uso questo termine per dire che molto dipenderà dalla capacità di intrapresa dei club ma noi, come Lega , forniremo supporti, servizi e strumenti unitari ai club per “aggredire” quei mercati. L’anno 2021 deve essere l’anno della sostenibilità economica e per noi significa ottenerla con una visione strategica che poggi su un numero molto alto di asset. Il terzo e’ constatare come gli investimenti giusti fatti qualche anno fa, in questo caso la trasmissione delle partite in streaming si rivelino anticipatori e, contemporaneamente, capaci oggi di dare un vantaggio di posizionamento ai club di lega pro. Lo streaming è il modello di trasmissione preferito dai giovani che possono vedere la partita dove e quando lo desiderano e, nello stesso tempo, è il modello di trasmissione di immagini più duttile, meno costoso e capace di superare le frontiere e qualsiasi distanza. Il quarto è dato dal fatto che stabilisci un legame con la comunità argentina , terra di grande lignaggio per il calcio e, contemporaneamente, ti colleghi con una terra di grandi flussi migratori di italiani che li vivono. Il quinto e’, se non ho capito male, stabilire con l’Estudiantes una collaborazione di qualità tra i vostri club con flussi in scambio reciproco di formazione calcistica e di giovani calciatori. Caro Presidente Serafino, non potevi aprire meglio questo 2021, ti ringrazio di cuore e ti auguro il meglio, un caro saluto, Francesco Ghirelli

error: Content is protected !!