CDS

VITERBO – Viterbese, dopodomani inizia il nuovo anno! Inizia, per la verità, anche un ciclo di una certa importanza, con avversarie tutte facenti parte della prima fascia del campionato. Dopo Catanzaro e Teramo, infatti, ci sarà la sfida con la capolista Ternana, incontro che è stato calendarizzato per le ore 17:30. E a proposito di orari e di calendari, c’è una curiosità legata alla trasferta di Bari, che verrà disputata, invece, alle 12:30, novità assoluta per la Viterbese in serie C.
E intanto si arriva alla trasferta di Catanzaro, al termine di un settimana neanche troppo banale, in cui è stata inclusa la presentazione proprio del nuovo direttore sportivo, e dove c’è stato spazio anche per la polemica a distanza con il Foggia, che ha lanciato pesanti accuse all’indirizzo della società di via della Palazzina, in merito alla gestione della trattativa del giocatore Gentile, che, dalle parti della Puglia, era stato dato per nuovo acquisto della Viterbese.
La Viterbese riparte dalle gare in trasferta, esattamente il fronte dove ha ottenuto di più in questa prima parte di stagione ormai lasciata alle spalle. La maggior parte dei suoi quindici punti, infatti, li ha ottenuti, stranamente, lontano da Viterbo.
I precedenti tra Catanzaro e Viterbese sono dieci e il bilancio è a favore dei Gialloblu, che hanno conquistato cinque vittorie contro le tre dei Calabresi, i quali, però, nelle gare del “Ceravolo” hanno collezionato tre successi, contro una sola vittoria dei giocatori della città dei Papi. Potrebbe essere l’occasione giusta per un “colpaccio” e per iniziare il 2021 con i “botti”?
 

CDS
error: Content is protected !!