Parte oggi in pullman la Viterbese, diretta al sud. Per la gara di Catanzaro di domani, infatti, la società gialloblu ha confermato le modalità di trasporto ormai collaudate, per eleminare rischi di possibili ritardi in aeroporto, per via del Covid, come accadde in occasione della trasferta a Vibo Valentia. Eppoi c’è anche una sicurezza maggiore, visto che il gruppo gialloblu rimane “isolato” durante il tragitto, un tragitto che affronterà oggi con tranquillità, partendo dopo la rifinitura, con sosta per il pranzo a Cassino.

Si prepara così, la Viterbese del primo impegno del nuovo anno, per partita sicuramente non facile nella tana dell’ex allenatore Calabro. Avrà un “tifoso” in più, quel Murilo che ieri ha anche posto il nero su bianco – come anticipato dal nostro giornale – mettendosi a disposizione di Taurino, vincendo la resistenza delle offerte di altre società. 

 

error: Content is protected !!