BASKET

La mitica Libertas Viterbo in Serie B. Gli eroi di allora: Sergio Fontana, Nevio e Sergio Stefanoni, Ugo Rotelli, Lollo Pimponi, Gianni Ferranti, Peppe Marchi, Massimo Baleani, Paperino Valdannini, Pino Campinoti, Armando Quatrini, Cianchi, Ciccioni (che è stato anche mio prof di Educazione Fisica alle Medie… la mitica Scuola Media Cesare Pinzi). E così, dopo Ugo Rotelli, un alto pezzo di storia se ne va!

Erano un pò i nostri idoli quando, mi ricordo eravamo ragazzini alle medie, andavamo a vedere le partite al campo all’aperto di Porta Fiorentina alla Domenica mattina…. quanti ricordi!

Mi sono dimenticato un nome, un altro eroe di quella mitica Libertas: Sandro Marzoli. Eppoi di un altro nome mitico: Carlino Bruni!

Era una squadra dalla panchina lunghissima, un gruppo precursore dei tempi moderni. Fontana – Stefanoni Nevio – Rotelli – Pimponi – Ferranti era il quintetto-base, ma i cosiddetti “cambi” erano un’altra squadra titolare ed ovvero il giovanissimo e promettentissimo Campinoti e poi Marzoli, Bruni, Baleani, Stefanoni Sergio, Bastiani, Ciccioni avrebbero giocato in quintetto-base in qualsiasi altra squadra!

  Guido De Alexandris 

 

error: Content is protected !!