Calcio Foggia – Juve Stabia 1-1

Reti: 60′ Berardocco (JUV), 86′ Dell’Agnello (FOG)

Calcio Foggia (3-5-2): Fumagalli; Anelli, Gavazzi, Germinio; Del Prete (8′ Di Masi), Vitale (70′ Balde), Salvi (84′ Morrone), Rocca, Di Jenno; Curcio (84′ Dell’Agnello); D’Andrea (84′ Garofalo). A disposizione: Vitali, Galeotafiore, Di Masi, Dell’Agnello, Raggio Garibaldi, Agostinone, Garofalo, Morrone, Lucarelli, Pompa, Cardamone, Balde. Allenatore: Marchionni

Juve Stabia (4-3-3): Tomei; Garattoni, Allievi, Troest, Rizzo; Mastalli (54′ Scaccabarozzi), Berardocco, Vallocchia (84′ Codromaz); Fantacci (77′ Golfo), Romero, Orlando. A disposizione: Russo, Golfo, Scaccabarozzi, Lazzari, Codromaz, Guarracino, Oliva, Ripa. Allenatore: Padalino

Arbitro: Andrea Colombo di Como. Assistenti: Pietro Pascali di Bologna, Alex Cavallina di Parma. IV Davide Moriconi di Roma 2.

Ammoniti: 28′ Vallocchia (JUV), 60′ Di Jenno (FOG), 77′ Garattoni (JUV), 87′ Fumagalli (FOG), 93′ Berardocco (JUV)

Recupero: 1′ p.t.; 4′ s.t.

Foggia-Juve Stabia è il POSTICIPO della diciottesima giornata di Lega Pro girone C. Satanelli e vespe sono separati in classifica da 5 punti, ma i campani hanno disputato una partita in meno e, di conseguenza, i pronostici prevedono una gara equilibrata e combattuta. Marchionni si affida al consueto 3-5-2, orfano di Kalombo, squalificato. Padalino risponde con un 4-3-3 decimato dalle assenze di Bovo, Cernigoi, Lia, Mulè e Volpicelli.

error: Content is protected !!